Comunicazioni

Carissim* Collegh*

Rendiamo noto che, in ottemperanza delle misure previste dal Ministero della Salute e dal DPCM del 04.03.2020 e fino a nuove disposizioni, i nostri uffici saranno chiusi al pubblico.
Le dipendenti dell'Ordine stanno lavorando in regime di Smart Working e garantiscono il ricevimento mediante i contatti mail e pec e per le comunicazioni più urgenti, al numero 348.8321105 nelle giornate del Lunedì e Mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 17.30.

Per questo motivo, tutte le richieste di iscrizione - cancellazione - trasferimento dall'albo devono essere inviate mediante Pec.

Gli indirizzi e-mail sono i seguenti:
Ammnistrazione: ordine.assardegna@gmail.com - oasrsardegna@tiscali.it
Formazione continua: croas.sardegna@gmail.com
PEC: ordine@assardegnapec.it

News

26 marzo 2020 - AGGIORNAMENTO - Comunicazioni sulla Quota di iscrizione all'albo - anno 2020

A partire da oggi, nella propria area riservata è disponibile il bollettino per il pagamento della quota 2020 di iscrizione all’albo della Regione Sardegna.
Ciascun iscritto (che non ha ricevuto la lettera dell’agenzia delle entrate) potrà stampare in autonomia il bollettino e provvedere al pagamento della quota.

Gli uffici sono a disposizione, in modalità Smart Working, per qualsiasi chiarimenti, nei giorni ed orari al pubblico indicati nella home page del nostro sito www.assistentisociali.it


24 marzo 2020 - Pagine dedicate all'Emergenza Coronavirus

Al fine di offrire una raccolta sistematica delle diverse disposizioni normative e dei documenti di supporto tecnico nell'affrontare l'emergenza sanitaria, Segnaliamo che sul Sito del Consiglio nazionale è stato attivata una pagina dedicata all'emergenza Coronavirus.
Molti articoli e spunti di riflessione, inoltre, sono stati condivisi (contenuti pubblici aperti a tutti)sulla nostra pagina Facebook Croas Sardegna.

VAI ALLA PAGINA DI APPROFONDIMENTO DEL CNOAS


23 marzo 2020 - RICHIESTA INFORMAZIONI - LAVORATORI PARTITA IVA E/O PRECARI

Gentilissim* Collegh*

in collaborazione con la consulta delle professioni della provincia di Sassari e di Cagliari (a cui il nostro Ordine appartiene per ragioni geografiche), stiamo predisponendo una serie di azioni a tutela e valorizzazione delle professioni e dei 35mila professionisti e professioniste della Sardegna, molt* de* quali impegnati nei cd. servizi essenziali, indispensabili per le nostre comunità.

In questo momento abbiamo necessità di CONTARCI e fotografare la tipologia contrattuale con la quale è esercitata la nostra professione.

Pertanto, se siete lavoratori e lavoratrici CON PARTITA IVA o CONTRATTI DI LAVORO PRECARI vi chiediamo di registrarvi entro VENERDI 27.03.2020

in questo semplice modulo,

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScSjdVCIleVmneB0dNB-EG-CA7TZpSFqBqiGzKokmHgHS322g/viewform

se non si apre il link, copiatelo e incollatelo nella barra degli indirizzi)

INTENDIAMO PER PRECARI tutte le forme di lavoro subordinato, caratterizzate dall'elemento comune della mancanza di continuità del rapporto di lavoro, ma soprattutto contratti, a prescindere dalla durata, la cui retribuzione è legata al numero di ore fatte.

Vi ringraziamo per la collaborazione.

COMPILA IL QUESTIONARIO


21 marzo 2020 - Messaggio della Consulta delle professioni di Cagliari e Sassari

GRAZIE.
Ogni italiano dovrebbe ripeterlo fino a stancarsi, in questi tempi di paura, solitudine, di massima diffusione del covid-19, di rivisitazione dell’ordine delle cose. Tutte le professioni, tecniche, scientifiche e sociali sarde, dicono grazie.
GRAZIE innanzitutto al personale medico, al personale paramedico, ai farmacisti e tutti coloro che collaborano nel settore sanitario. Tutti voi, spesso dimenticati per una mancanza di visione e di costruzione di futuro, siete lo scheletro portante del nostro Paese in questi giorni difficilissimi che la nostra comunità saprà superare.
GRAZIE alla protezione civile e a tutte le forza dell’ordine che rappresentano la spina dorsale dello Stato.
Grazie, alla Pubblica Amministrazione tutta, ai dirigenti, ai funzionari e tecnici, che assicurano la continuità della macchina amministrativa.
GRAZIE a tutte le forze di coesione sociale, a tutti i lavoratori dei settori che continuano a garantire i servizi fondamentali ai cittadini.
GRAZIE a tutti gli italiani che nell’espletamento delle loro attivita’, contribuiscono a limitare gli effetti del CV-19, sia in ambito lavorativo sia in quello sociale e familiare.
GRAZIE a tutti i nostri colleghi, iscritti in ogni ordine, collegio o associazione di categoria, che pagano immediati riflessi negativi nell’esercizio della loro attivita’ professionale. Alcune categorie in particolare non sono coperte da tutele sociali. Grazie per il vostro lavoro, che non si ferma ne’ con i terremoti ne’ con le alluvioni, avete dato lustro all’italia e ne siete la parte fondante anche se spesso non riconosciuta.
GRAZIE a chi nelle istituzioni e nei territori è chiamato senza riserve ad affrontare un nuovo nemico, scaltro, invisibile, mai domo, nella sua pervicaca volonta’ di annientamento. Istituzioni poste di fronte a scelte complesse per attuare azioni mai messe in campo per le generazioni del nostro tempo contemporaneo.
Oggi non è il momento delle discussioni non costruttive, della ricerca di probabili responsabilità sul come potevamo evitare una tempesta così terribile.
Vogliamo essere al fianco della Regione, della Giunta, del Consiglio a cui chiediamo di ascoltare alcune proposte che a nostro parere sono necessarie e urgenti per il tessuto professionale e produttivo della Sardegna nelle settimane e nei mesi che abbiamo davanti. Proposte che invieremo con separata nota.
Invitiamo tutti, compatibilmente con il lavoro a servizio della comunità, a limitare i movimenti, a contribuire alla diffusione delle informazioni corrette, a fornire le vostre capacita’ e competenze per rendere piu’ agevole l’opera delle istituzioni .
I professionisti sardi, vi ringraziano, perche’ siete noi.


18 marzo 2020 - Comunicazioni sulla Quota di iscrizione all'albo - anno 2020

Gent.m* collegh*,
stante l'emergenza COVID 19 che ci ha travolti, corre l'obbligo di informavi rispetto al pagamento della tassa di iscrizione all'Albo per l'anno 2020, che sta arrivando proprio in questi giorni presso i vostri indirizzi, con scadenza al 31.03.2020.

Viste le numerose richieste di chiarimento rispetto all'applicazione del Decreto "Cura Italia" ed alla possibilità di proroga della scadenza del suddetto pagamento, abbiamo richiesto una interpretazione autentica della norma al nostro consulente fiscale, al Consiglio Nazionale Assistenti Sociali, ed all'Agenzia delle Entrate, la quale, come nostro intermediario, ha ricevuto l'elenco degli iscritti deputati al pagamento della tassa 2020 nel mese di Gennaio 2020.

Tale elenco è già stato elaborato dall’Agenzia delle Entrare ed inviato dalla medesima Agenzia agli/le iscritt*, in questa fase pertanto l'Ordine non ha più la possibilità di intervenire nella data di scadenza del pagamento.

I soggetti coinvolti nella riscossione della quota di iscrizione all’Albo sono diversi e dunque nessuna decisione in merito può essere presa dal solo Ordine AA.SS. Sardegna, ma, per non incorrere in ulteriori aggravi agli iscritti ed allo stesso Ordine Regionale, si dovranno attendere i pareri dei diversi Enti.

Cogliamo infine l'occasione per informare coloro i/le quali non avessero ancora ricevuto il bollettino, che stiamo altresì attendendo, dalla stessa Agenzia delle Entrate e Riscossione, come avvenuto nel 2019, la disponibilità del file del bollettino, scaricabile dalla pagina personale dall'area riservata di ciascuno.

Sarà nostra cura comunicarvi ogni ulteriore aggiornamento, come di consueto, attraverso i nostri canali ufficiali.


Focus On

Codice Deontologico dell'Assistente Sociale

Dopo un lungo percorso condiviso, con la delibera n. 17 del 21 febbraio 2020 è stato approvato il nuovo Codice deontologico della nostra categoria professionale. Di seguito trovate il testo che, sebbene con modalità diverse da quelle che avremo voluto, a causa dei noti problemi connessi alla pandemia in corso, è da oggi pubblicato...

 

Leggi tutto

Le iniziative in corso su cui chiediamo il vostro parere

 RIFLESSIONI SUL REIS 2019 Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

 

Leggi tutto

Per facilitare la navigazione, proponiamo la struttura integrale del sito.

STRUTTURA DEL SITO - AGGIORNATA AL 02.01.2020 ...

 

Leggi tutto