Home News > News 2020

News 2020

14 maggio 2020 - Misure di sostegno alle famiglie colpite dagli esiti del Covid -19. Richiesta pubblicazione alla Nuova Sardegna.

Il nostro Consiglio ha chiesto la pubblicazione di una nota di replica e precisazioni in riferimento all'articolo pubblicato sulla Cronaca di Olbia nel giorno 14.05.2020. Di seguito il testo integrale del comunicato.

Replica e richiesta pubblicazione_La Nuova Sardegna 14.05.2020


11 maggio 2020 - Misure a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico - sociale derivante dalla pandemia SARS-CO -V2". Il punto di vista degli assistenti sociali.

Nella giornata di oggi abbiamo inviato agli organi di stampa regionali la richiesta di pubblicazione integrale del documento con il quale questo Ordine presenta il punto di vista e le proposte di azione della nostra professione per il prossimo futuro.

IL comunicato stampa di oggi si inserisce in un percorso di costruzione di alleanza con i soggetti del territorio con i quali stiamo condividendo criticità ed aspettative riferite alla gestione dell'emergenza sanitaria e del post emergenza, ma con i quali vorremmo condividere anche la costruzione di politiche adeguate alla complessità del momento.

Come indicato nei diversi documenti la nostra proposta è quella di valorizzazione la nostra professione ed i servizi alle persone, a partire da quanto in questo momento appare strategico per la ricostruzione:le politiche di contrasto alla povertà (in tutta la sua complessità), il sostegno alla famiglia e servizi educativi e l’integrazione socio-sanitaria.

Croas e COVID - 19


21 aprile 2020 - ATTIVITA' DELLE AGENZIE FORMATIVE E CORSI GIA ACCREDITATI

A causa dell'attuale contingenza sanitaria molti degli eventi programmati per i prossmi mesi stanno subendo modifiche nelle date o nelle modalità di realizzazione.
Siete pertanto invitat* a contattare le agenzie formative promotrici delle attività di vostro interesse prima di procedere all'iscrizione ed all'eventuale pagamento delle quote di iscrizione.


18 aprile 2020 - Lettera Aperta alle istituzioni regionali in materia di Misure a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico - sociale derivante dalla pandemia SARS-CO V2

Nella tarda serata di ieri quest’Ordine professionale, in rappresentanza di tutti e tutte le assistenti sociali, ha inviato alla Regione Sardegna una nota interlocutoria in merito alla gestione delle misure di cui all’oggetto.

Al contrario di quanto annunciato dal Presidente della Regione e di quanto richiesto ai Comuni, chiamati “entro due giorni lavorativi dalla pubblicazione della presente deliberazione” a pubblicare l'avviso, provvedere a stilare l'elenco dei beneficiari e trasmettere il fabbisogno alla Direzione generale delle Politiche Sociali, l’attuazione e la realizzazione della misura certamente non sarà così lineare, in quanto si deve, infatti, obbligatoriamente confrontare con la molteplicità delle fattispecie di bisogno che questa emergenza sta creando e la compatibilità con le altre misure messe in campo dal Governo nazionale e regionale, prima e durante l’emergenza.

Ciò sta generando non pochi problemi a tutti i professionisti e professioniste assistenti sociali, impegnati a confrontarsi con Linee guida sintetiche, modulistica incompleta e chiarimenti in continua modifica ed integrazione, ma soprattutto ai cittadini che si trovano a presentare l'istanza di accesso al beneficio senza conoscere i reali e definitivi requisiti di accesso.

Una situazione confusa ed in continuo mutamento di cui i professionisti ed i cittadini, già gravemente danneggiati dalla situazione, non hanno bisogno.

Il nostro welfare regionale dovrà attrezzarsi e modificarsi secondo un assetto “da dopoguerra” e non può pensare di fare a meno della nostra, come di tutte le professioni sociali nella ricostruzione, a partire da questi primi interventi.

Per questo motivo il nostro ordine ha ritenuto importante segnalare tali difficoltà applicative, ponendosi a completa disposizione della Regione per offrire tutto il supporto tecnico operativo nella gestione della connessa ed inevitabile emergenza sociale generata dal COVID -2019 e che si presume, purtroppo, si presenterà in modo dirompente nel breve periodo.

Nota regione Sardegna


11 aprile 2020 - Buona Pasqua

Carissimi colleghi e carissime colleghe
In questi giorni tutti e tutte, dentro le nostre case e dentro i nostri servizi, stiamo vivendo uno dei momenti più difficili della nostra storia.

Siamo chiamat* oggi e lo saremo ancor più in futuro, ad essere garanti di uno Stato che si fa Comunità attenta e accogliente, che si spende per tutelare la dignità delle persone vulnerabili e con fiducia, sostiene l’autodeterminazione della persona fragile ma capace di tendere alla preziosa autonomia, appena la tempesta si sarà placata.

E’ un tempo incerto, pieno di timore e smarrimento, che ognun* di voi sta affrontando con gli strumenti della pazienza e della resilienza, dell’impegno civile e civico, costruendo la relazione con l’altro, nel rispetto della riservatezza e della specificità della persona.
Di questo dovete e dobbiamo essere orgoglios*.

Nella speranza di poterci incontrare presto, il Consiglio e l'Ufficio dell'Ordine augurano a tutt* voi, ed alle vostre famiglie Buona Pasqua.


10 aprile 2020 - Prestazioni sociali e stranieri nell'emergenza sanitaria - Documenti utili

Mettiamo a disposizione della comunità professionale il materiale fornito dall'ASGI (Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione)relativamente alla gestione delle prestazioni sociali e stranieri nell'emrgenza sanitaria.
Il dettaglio del materiale è scaricabile da questa pagina ed è inoltre stato inviato agli indirizzi mail di ciascun iscritt*.
Per ulteriori approfondimenti vi invitiamo a consultare la pagine www.asgi.it

Pagina Ufficiale ASGI

Materiali di orientamento_Stranieri ed emergenza sanitaria


02 aprile 2020 - SERVIZI SUNAS PER L'EMERGENZA COVID - 19

Si informano gli interessati che il Sunas ha attivato diversi servizi di consulenza a favore de* professionist* Assistenti Sociali.

Per le richieste di Consulenza rivolgersi al Sunas alle seguenti mail
consulenzasociale.sunas@gmail per tutt* gli/le assistenti sociali
sunasautonomi@gmail.com dedicato ai/alle liber* professionist*.

AVVISO SUNAS


31 marzo 2020 - PROROGA TERMINI CANDIDATURE ESAMI DI STATO 2020

CANDIDATURA AL RUOLO DI COMMISSARIO/A ESAMI DI STATO 2020

A fronte della necessità da parte dell’Ordine regionale di proporre al Ministero competente i nominativi per la composizione delle Commissioni che svolgeranno gli Esami di Stato nell’anno solare 2020 presso l’Università di Sassari, si comunica che sono aperti i termini di presentazione delle domande a partire dalla data odierna sino al 06.04.2020

Chi fosse interessat* potrà consultare le linee guida in allegato e presentare la domanda, contenente l’autocertificazione dei requisiti richiesti, inviandola tramite posta elettronica certificata: ordine@assardegnapec.it.

Si rammenta che per lo svolgimento del ruolo di commissario agli Esami di Stato è previsto il riconoscimento dei crediti formativi per la formazione continua degli Assistenti Sociali ed un compenso economico, a fronte dell’impegno richiesto. La nomina delle terne è curata dal MIUR mentre il compenso viene liquidato dall’Università sede dell’Esame di Stato.

Scarica il file


26 marzo 2020 - AGGIORNAMENTO - Comunicazioni sulla Quota di iscrizione all'albo - anno 2020

A partire da oggi, nella propria area riservata è disponibile il bollettino per il pagamento della quota 2020 di iscrizione all’albo della Regione Sardegna.
Ciascun iscritto (che non ha ricevuto la lettera dell’agenzia delle entrate) potrà stampare in autonomia il bollettino e provvedere al pagamento della quota.

Gli uffici sono a disposizione, in modalità Smart Working, per qualsiasi chiarimenti, nei giorni ed orari al pubblico indicati nella home page del nostro sito www.assistentisociali.it


24 marzo 2020 - Pagine dedicate all'Emergenza Coronavirus

Al fine di offrire una raccolta sistematica delle diverse disposizioni normative e dei documenti di supporto tecnico nell'affrontare l'emergenza sanitaria, Segnaliamo che sul Sito del Consiglio nazionale è stato attivata una pagina dedicata all'emergenza Coronavirus.
Molti articoli e spunti di riflessione, inoltre, sono stati condivisi (contenuti pubblici aperti a tutti)sulla nostra pagina Facebook Croas Sardegna.

VAI ALLA PAGINA DI APPROFONDIMENTO DEL CNOAS


23 marzo 2020 - RICHIESTA INFORMAZIONI - LAVORATORI PARTITA IVA E/O PRECARI

Gentilissim* Collegh*

in collaborazione con la consulta delle professioni della provincia di Sassari e di Cagliari (a cui il nostro Ordine appartiene per ragioni geografiche), stiamo predisponendo una serie di azioni a tutela e valorizzazione delle professioni e dei 35mila professionisti e professioniste della Sardegna, molt* de* quali impegnati nei cd. servizi essenziali, indispensabili per le nostre comunità.

In questo momento abbiamo necessità di CONTARCI e fotografare la tipologia contrattuale con la quale è esercitata la nostra professione.

Pertanto, se siete lavoratori e lavoratrici CON PARTITA IVA o CONTRATTI DI LAVORO PRECARI vi chiediamo di registrarvi entro VENERDI 27.03.2020

in questo semplice modulo,

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScSjdVCIleVmneB0dNB-EG-CA7TZpSFqBqiGzKokmHgHS322g/viewform

se non si apre il link, copiatelo e incollatelo nella barra degli indirizzi)

INTENDIAMO PER PRECARI tutte le forme di lavoro subordinato, caratterizzate dall'elemento comune della mancanza di continuità del rapporto di lavoro, ma soprattutto contratti, a prescindere dalla durata, la cui retribuzione è legata al numero di ore fatte.

Vi ringraziamo per la collaborazione.

COMPILA IL QUESTIONARIO


21 marzo 2020 - Messaggio della Consulta delle professioni di Cagliari e Sassari

GRAZIE.
Ogni italiano dovrebbe ripeterlo fino a stancarsi, in questi tempi di paura, solitudine, di massima diffusione del covid-19, di rivisitazione dell’ordine delle cose. Tutte le professioni, tecniche, scientifiche e sociali sarde, dicono grazie.
GRAZIE innanzitutto al personale medico, al personale paramedico, ai farmacisti e tutti coloro che collaborano nel settore sanitario. Tutti voi, spesso dimenticati per una mancanza di visione e di costruzione di futuro, siete lo scheletro portante del nostro Paese in questi giorni difficilissimi che la nostra comunità saprà superare.
GRAZIE alla protezione civile e a tutte le forza dell’ordine che rappresentano la spina dorsale dello Stato.
Grazie, alla Pubblica Amministrazione tutta, ai dirigenti, ai funzionari e tecnici, che assicurano la continuità della macchina amministrativa.
GRAZIE a tutte le forze di coesione sociale, a tutti i lavoratori dei settori che continuano a garantire i servizi fondamentali ai cittadini.
GRAZIE a tutti gli italiani che nell’espletamento delle loro attivita’, contribuiscono a limitare gli effetti del CV-19, sia in ambito lavorativo sia in quello sociale e familiare.
GRAZIE a tutti i nostri colleghi, iscritti in ogni ordine, collegio o associazione di categoria, che pagano immediati riflessi negativi nell’esercizio della loro attivita’ professionale. Alcune categorie in particolare non sono coperte da tutele sociali. Grazie per il vostro lavoro, che non si ferma ne’ con i terremoti ne’ con le alluvioni, avete dato lustro all’italia e ne siete la parte fondante anche se spesso non riconosciuta.
GRAZIE a chi nelle istituzioni e nei territori è chiamato senza riserve ad affrontare un nuovo nemico, scaltro, invisibile, mai domo, nella sua pervicaca volonta’ di annientamento. Istituzioni poste di fronte a scelte complesse per attuare azioni mai messe in campo per le generazioni del nostro tempo contemporaneo.
Oggi non è il momento delle discussioni non costruttive, della ricerca di probabili responsabilità sul come potevamo evitare una tempesta così terribile.
Vogliamo essere al fianco della Regione, della Giunta, del Consiglio a cui chiediamo di ascoltare alcune proposte che a nostro parere sono necessarie e urgenti per il tessuto professionale e produttivo della Sardegna nelle settimane e nei mesi che abbiamo davanti. Proposte che invieremo con separata nota.
Invitiamo tutti, compatibilmente con il lavoro a servizio della comunità, a limitare i movimenti, a contribuire alla diffusione delle informazioni corrette, a fornire le vostre capacita’ e competenze per rendere piu’ agevole l’opera delle istituzioni .
I professionisti sardi, vi ringraziano, perche’ siete noi.


18 marzo 2020 - Comunicazioni sulla Quota di iscrizione all'albo - anno 2020

Gent.m* collegh*,
stante l'emergenza COVID 19 che ci ha travolti, corre l'obbligo di informavi rispetto al pagamento della tassa di iscrizione all'Albo per l'anno 2020, che sta arrivando proprio in questi giorni presso i vostri indirizzi, con scadenza al 31.03.2020.

Viste le numerose richieste di chiarimento rispetto all'applicazione del Decreto "Cura Italia" ed alla possibilità di proroga della scadenza del suddetto pagamento, abbiamo richiesto una interpretazione autentica della norma al nostro consulente fiscale, al Consiglio Nazionale Assistenti Sociali, ed all'Agenzia delle Entrate, la quale, come nostro intermediario, ha ricevuto l'elenco degli iscritti deputati al pagamento della tassa 2020 nel mese di Gennaio 2020.

Tale elenco è già stato elaborato dall’Agenzia delle Entrare ed inviato dalla medesima Agenzia agli/le iscritt*, in questa fase pertanto l'Ordine non ha più la possibilità di intervenire nella data di scadenza del pagamento.

I soggetti coinvolti nella riscossione della quota di iscrizione all’Albo sono diversi e dunque nessuna decisione in merito può essere presa dal solo Ordine AA.SS. Sardegna, ma, per non incorrere in ulteriori aggravi agli iscritti ed allo stesso Ordine Regionale, si dovranno attendere i pareri dei diversi Enti.

Cogliamo infine l'occasione per informare coloro i/le quali non avessero ancora ricevuto il bollettino, che stiamo altresì attendendo, dalla stessa Agenzia delle Entrate e Riscossione, come avvenuto nel 2019, la disponibilità del file del bollettino, scaricabile dalla pagina personale dall'area riservata di ciascuno.

Sarà nostra cura comunicarvi ogni ulteriore aggiornamento, come di consueto, attraverso i nostri canali ufficiali.


16 marzo 2020 - Circolare del presidente del Consiglio Nazionale

Pubblichiamo la circolare del Presidente del Consiglio Nazionale del 16.03.2020

NOTA PRESIDENTE NAZIONALE DEL 16.03.2020


11 marzo 2020 - Proroga termini art. 15 Regolamento per la Formazione Continua.

L’art. 15 del vigente Regolamento per la Formazione Continua, al primo
comma stabilisce che “ciascun iscritto deve dichiarare al Consiglio regionale di
appartenenza entro il 31 marzo di ogni anno le attività formative di cui all’art. 13 svolte
nell’anno precedente, mediante l’inserimento nella propria area riservata.”
In considerazione delle misure contenute, da ultimo, nel Dpcm del 9 marzo 2020 rese
necessarie dal rapido diffondersi del Covid-19 sull’intero territorio nazionale, il
Consiglio nazionale ha deciso di prorogare al 30 aprile 2020 la scadenza suindicata.

Aggiornamento Cnoas


06 marzo 2020 - Precauzioni Covid 19

Carissim* Collegh*

Rendiamo noto che, in ottemperanza delle misure previste dal Ministero della Salute e dal DPCM del 04.03.2020 e fino a nuove disposizioni, i nostri uffici saranno chiusi al pubblico, garantendo il ricevimento telefonico nelle giornate del Lunedì e Mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 17.30.

Abbiamo preso questa decisione per continuare a garantire un servizio efficiente nel rispetto della salute di tutt* nonché della serenità della segreteria;

Nel mettere a disposizione degli iscritti la nota di oggi 06.03.2020 del Presidente Nazionale Gianmario Gazzi, cogliamo l'occasone per rinnovare l'invito a rispettare gli obblighi definiti dal suddetto Dpcm ed adottare ogni misura di prevenzione del rischio di contagio, nei luoghi di lavoro e di vita, richiamando non solo le persone che si rivolgono ai nostri servizi, ma anche tutti coloro che collaborano con noi, al rispetto delle stesse misure ed all’assunzione della responsabilità dell’adempimento.

Come persone e come professionist*, improvvisamente, ci troviamo a vivere ed operare in un momento difficile. Osservata dal punto di vista professionale, la misura della criticità del momento è data dal fatto che il principale dispositivo di protezione è quello di stare a distanza gli uni dagli altri.
Per questo motivo siamo vicini ed esprimiamo piena solidarietà a tutti i colleghi e le colleghe che vivono e/o lavorano nelle cd Zone Rosse della penisola ed in generale, a tutt* coloro che in questo momento, nella nostra Regione si trovano a dover gestire le inevitabili conseguenze derivanti dall’adozione delle misure di prevenzione e protezione della salute, individuale e pubblica.

Anche in questa circostanza critica emerge quanto il nostro lavoro sia prezioso e necessario: abbiamo infatti il compito di sostenere tutti i cittadini e le cittadine, ma soprattutto coloro che, già in condizione di fragilità, rischiano di subirne le ripercussioni negative in modo amplificato.

Ancora una volta siamo chiamat* a costruire, ricostruire, valorizzare le relazioni umane.

La Presidente
Ordine AA.SS. Sardegna
Marina Piano

NOTA PRESIDENTE NAZIONALE


04 marzo 2020 - Le metamorfosi del lavoro sociale professionale

Cara/Caro collega,
a partire dal prossimo 2 marzo potrai compilare il questionario online, della Ricerca su “Le Metamorfosi del Lavoro Sociale Professionale” promosso dai Croas Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Partecipando alla Ricerca darai il tuo insostituibile contributo alla conoscenza:
- dell’attuale universo lavorativo degli Assistenti Sociali in Italia, delle diverse forme di realizzazione della professione e delle
sue prospettive di sviluppo;
- dei pregi e limiti degli attuali standard formativi di base e continua per affrontare i cambiamenti in atto nei nostri sistemi
sociali;
- delle prospettive ed aspettative della nostra professione alle soglie del Terzo Millennio.
Il questionario può essere compilato dalle/dagli Assistenti Sociali iscritti agli Ordini Regionali e da quanti, pur in possesso del titolo di Assistente Sociale, non siano ancora iscritti.
La partecipazione alla Ricerca dà diritto a 2 CF, di cui 1 deontologico.
Grazie per la tua preziosa collaborazione.

COMPILA IL QUESTIONARIO


25 febbraio 2020 - Maifestazione di interesse quale componente del Consiglio Disciplinare Locale

In ottemperanza all'art. 4 c. 12 del Regolamento disciplinare locale, data l'importanza di questo fondamentale organo, vi invitiamo a proporre la vostra candidatura quale membro del Consiglio Territoriale di Disciplina dell'Ordine Assistenti Sociali della Sardegna, in mancanza di un componente, entro e non oltre il 15.03.2020

Si allega la manifestazione di interesse, il modulo di domanda ed il Regolamento per l'esercizio della funzione disciplinare locale.

Scarica il file


13 febbraio 2020 - Aggiornata la pagina delle offerte di lavoro

Aggiornato con la ricerca di un assistente sociale da parte della Coop. Sociale Passaparola.

offerte Lavoro


05 febbraio 2020 - Proposta di partecipazione alla ricerca

Mettiamo a disposizione di quant* volessero partecipare alla ricerca sulla professione dell’Assistente Sociale nell’ambito delle emergenze sociali e catastrofi in Italia.

La richiesta è promossa dal Dott. Oscar Cabrera Galisteo (specializzato in Servizio Sociale ed intervento sociale in situazioni di crisi, emergenze, catastrofi - collaboratore docente con la professoressa Dott.sa Clarisa Ramos Feijóo del Dipartimento di Servizio Sociale dell’Università di Alicante) e la Dott.sa Noelia Martínez Vázquez, assistente sociale specializzata, iscritta all’albo A dell’Ordine degli Assistenti Sociali del CNOAS Lombardia. (Reperibili all'indirizzo tesistrabajosocialemergencias@gmail.com)

Il gruppo ha sviluppato nel 2019 una simile ricerca in Spagna ed intende confrontare il fenomeno rilevato in Spagna, con la realtà italiana, in merito all’oggetto di studio della ricerca.

L’obiettivo di questo questionario è ottenere una prospettiva approssimativa dello stato attuale in cui si trova la professione dell’Assistente Sociale in contesti di emergenze in Italia tramite la vostra percezione, esperienza e conoscenza sul tema.

Questo questionario è rivolto agli assistenti sociali italian* che stanno svolgendo o non la professione, o che stanno cercando nuove prospettive di lavoro.

Vi ringraziamo, a nome del Dott. Oscar Cabrera Galisteo e la Dott.sa Noelia Martínez Vázquez, per la vostra collaborazione senza la quale non sarebbe possibile effettuare questa ricerca, chiedendovi cortesemente di diffondere questo questionario ad altri assistenti sociali che formino parte de la vostra rete professionista e amichevole.

Precisiamo che i dati raccolti rispetteranno la vostra privacy, garantendo l’anonimato.
Ai partecipanti verrà richiesto un indirizzo e-mail valido al fine di poter divulgare i risultati dell’analisi.

PARTECIPA ALLA RICERCA!


31 gennaio 2020 - Giornate di studio del Sunas

“Prospettive professionali e sindacali per il Servizio Sociale”
il Sunas organizza un seminari di informazione e approfondimento degli ambiti contrattuali della professione in sanità, funzioni locali, ministeri, privato sociale e cooperative.

E' necessaria l'iscrizione, riservata ad un massimo di 20 persone.

Locandina e iscrizione


29 gennaio 2020 - INVITO AD INVIARE CONTRIBUTI - World Social Work Day 2020

Il Consiglio Nazionale e la Fondazione Nazionale degli assistenti sociali stanno raccogliendo le testimonianze relative alle pratiche anti-oppressive applicate al servizio sociale, da presentare pubblicamente durante le celebrazioni del World Social Work Day di Parma del 27 Marzo 2020.
Al momento dalla nostra Regione non sono arrivati contributi ed esperienze in merito, che dovevano pervenire (tramite i Croas) entro la prima settimana di Febbraio.
Riteniamo utile e vitale per il consolidamento e la crescita del dibattito scientifico e riflessivo sulla professione, che le esperienze e le azioni quotidiane che svolgiamo siano valorizzate.
Su questo aspetto vi chiediamo uno sforzo e siamo disponibili, come Consiglio a sostenervi nella preparazione del racconto delle nostre risorse e capacità.

Alleghiamo il testo dell'avviso ed una piccola sintesi sul tema.

Avviso_ World Social Work Day 2020


24 gennaio 2020 - Attività di Supervisore di tirocinio di adattamento - Decreto Ministeriale 14.11.2005 n. 264

In conformità del Decreto Ministeriale n. 264 del 14.11.2005, che si allega, chiediamo a tutt* i/le professionist* assistenti sociali, la disponibilità a svolgere l’attività di supervisore dei tirocini di adattamento di cui al Capo III dello stesso Decreto, vedasi in particolare gli artt. 8 e 13.
La domanda di iscrizione all’elenco può essere presentata da professionist* iscritt* all’Albo in Sezione A e in Sezione B, con almeno 5 anni di esercizio della professione, dovrà essere corredata da una dichiarazione di disponibilità dell’Ente datore di lavoro dell'Assistente Sociale ad ospitare il/la tirocinante nelle proprie sedi.
L’elenco dei nominativi disponibili verrà poi inviato all’Ordine Nazionale Assistenti Sociali, per formare un elenco nazionale.
La disponibilità dovrà essere inviata entro e non oltre il 10.02.2020 all’indirizzo mail ordine.assardegna@gmail.com , per eventuali informazioni e chiarimenti è possibile inviare una mail al medesimo indirizzo o chiamare gli uffici in orario di apertura al pubblico.

Scarica il file


23 gennaio 2020 - Regolamento e Linee Guida per la Formazione Continua in vigore dal 01.01.2020

Comunichiamo a tutt* gli/le Iscritt* che dal 01.01.2020 sono in vigore il nuovo Regolamento e le linee guida della Formazione Continua.
Le novità non incidono particolarmente sulle modalità di adempimento agli obblighi di formazione continua, confermando dunque la struttura di adempimenti da rispettare e gli strumenti a disposizione della Formazione Continua, per Agenzie ed Assistenti Sociali.

Visita la pagina della Commissione Formazione


15 gennaio 2020 - Ripensare l'affido in Sardegna: dalle criticità alle proposte.

Siamo lieti di presentare un progetto nel quale siamo attivi collaboratori ed in cui crediamo molto, che si terrà a Cagliari nei giorni 30 e 31 Gennaio.

LE iscrizioni dovranno pervenire entro il 26 Gennaio alla segreteria dell'Ufficio della Garante all'indirizzo mail garanteinfanzia@consregsardegna.it.

Sarà data priorità alle iscrizioni provenienti dai territorio di competenza del Tribunale per i Minori di Cagliari.
Per l'evento è stato richiesto l'accredidato per il riconoscimento di crediti di formazione continua, validi per il triennio 2020/2022.

MODULO DI ISCRIZIONE

programma dell'evento