Home Il consiglio regionale della Sardegna > Consiglio Territoriale di Disciplina - CROAS Sardegna

La composizione ed il ruolo del CTD

Il D.P.R. 137/2012 ha disposto una riforma sostanziale della funzione disciplinare in capo agli Ordini professionali, in quanto ha sancito la divisione tra funzione amministrativa, che rimane ai Consigli Regionali dell’Ordine, e quella disciplinare che va affidata ai Consigli Territoriali di Disciplina.
Il Consiglio Nazionale dell’Ordine, in attuazione dell’art. 8, commi 7 e 8 del DPR 7 agosto 2012, n. 137, nonché dell’art. 3, comma 5, dl. 138/2011, lett. F, ha provveduto, in data  22/06/2013 ad approvare definitivamente il Regolamento istitutivo dei Consigli Regionali di Disciplina, con il parere positivo del Ministero della Giustizia. Il Regolamento è entrato  in vigore il 01/11/2013.

Presso ogni Consiglio Regionale dell’Ordine è dunque costituito un Consiglio Territoriale di Disciplina.

Il Consiglio Regionale (organo elettivo ) ed il Consiglio Territoriale di Disciplina (organo nominato dal Presidente Del tribunale Ordinario di Cagliari) sono due organi diversi e distinti: tutto ciò che afferisce ai provvedimenti disciplinari , viene gestito esclusivamente dal Consiglio Territoriale di Disciplina, cosi come da regolamento del procedimento disciplinare  locale. 

I Consigli di disciplina sono organismi terzi,  hanno la funzione di separare il Consiglio di Disciplina dall ’operatività dei Consigli, a tutela della professione ma soprattutto di coloro che si rivolgono ai servizi sociali. L’azione disciplinare è esercitata dal Consiglio di disciplina costituito presso il Consiglio regionale dell’Ordine nel cui albo il professionista è iscritto.

Il Presidente del Tribunale di Cagliari  ha nominato gli 11 componenti del Consiglio Territoriale di Disciplina (C.T.D.) dell’Ordine AA. SS. della Regione Sardegna, scegliendoli da 22 nominativi, selezionati con bando pubblico dal Consiglio dell’Ordine, che si sono insediati il 07.02.2018.

Di seguito i nominativi

1)      Scanu Maria Grazia  Presidente Consiglio Territoriale di Disciplina

2)      Arru Paolo                             

3)      Barontini Carla         Presidente Collegio n. 3                       

4)      Boy Laura      

5)      Cotza Carlo                      

6)      In fase di nomina                     

7)      Fenu Giorgio    

8)      Emmolo Ignazia                      

9)      Pilloni Alessandro                

10)    Piras Sabrina           Presidente Collegio n. 1     

11)    Spanedda Maria Alessandra


Il consiglio territoriale di discplina opera mediante l'applicazione del Regolamento per il funzionamento dei Consigli Territoriali di Disciplina, disponibile a questo link.

La sede del Consiglio regionale di Disciplina per il nostro ordine Regionale  è presso l’Ordine Assistenti Sociali della Regione Sardegna.